Archive

Nov 2016

CASA FACILE

On
by Nomade_Architettura

copertina-casa-facile-nomade

Una stanza nella stanza:

la cucina a vista chiusa nel cubo in ferro e vetro

Una casa ‘vecchia Milano’ ricco di preesistenze e fatta di tanti piccoli ambienti è stata
trasformata in un quadrilocale con 2 bagni e cucina chiusa in un box in stile industriale

PROGETTO SELINA BERTOLA – NOMADE ARCHITETTURA, STUDIO DI ARCHITETTURA CF STYLE* FOTO GREGORY ABBATE

100 MQ

IL PROGETTO

Il nostro architetto CF style è stato contattato per ristrutturare una tipica casa sui Navigli milanesi
caratterizzata da tanti muri portanti a chiusura di ambienti piccoli e da una zona giorno suddivisa in due locali poco luminosi. Ecco il progetto.
l Il living è stato reso un unico grande ambiente con, in sequenza, cucina, pranzo e, in fondo verso il balcone la zona relax. Le travi in legno, prima nascoste da un controsoffitto sono state riportate a vista.l La cucina è il gioiello del soggiorno: organizzata a C, è ‘chiusa’ all’interno di un box in ferro e vetro con passa-vivande: le pareti vetrate separano ma al tempo stesso fanno passare la luce tra i due ambienti.

All’ingresso, dove c’era il cucinotto è stato creato il 2° bagno e un disimpegno con armadio per i cappotti.
La zona notte è stata divisa in 2 camere, una stanza con armadi più ripostiglio e il bagno principale.

*Puoi scrivere all’architetto Selina Bertola all’indirizzo selina@nomadearchitettura.com

INDUSTRIAL + MINIMAL +
RÉTRO = MIX IDEALE!
La cucina, su disegno, è resa essenziale dalla laccatura nera dei frontali e dal marmo del top. È
perfetta con le cementine che sfumano dal bianco al grigio e la struttura in ferro nero delle pareti che la contengono. A scaldare il tutto le mensole in legno nella stessa essenza delle travi a vista del soffitto.

CASE FACILE
Novembre 2016 – PDF

©​ Nomade Architettura 2016 - P.Iva 03093680126
Francesco Arrighetti Web Design

Email: info@nomadearchitettura.com